Caricamento Eventi
Questo evento è passato.
Il 9 marzo al Teatro Franco Parenti inaugura “Visite” del Teatro Dei Gordi, il primo spettacolo di un progetto inserito all’interno de La Grande Età, rassegna multidisciplinare valorizzata dalla partnership con la nostra fondazione. Il progetto si articola in diverse iniziative tra spettacoli, letture sceniche, incontri, laboratori e film con l’obiettivo di osservare e mettere in luce tutta la forza e l’energia creativa che contraddistinguono tutte le stagioni della vita, offrendo al tempo stesso l’occasione per un allenamento ad uscire fuori dagli stereotipi.
Un proposito virtuoso che il teatro ha sposato con entusiasmo insieme alla Fondazione Ravasi Garzanti, da sempre impegnata nel migliorare le condizioni di vita delle persone anziane e nell’ispirare azioni sinergiche della comunità sul tema della longevità.
La partnership sarà prossimante presentato alla stampa nella sua completezza.
Qui per info e prenotazione.

 

SCHEDA SPETTACOLO
I Gordi, giovane compagnia guidata dal regista Riccardo Pippa, indagano una forma teatrale che si affida al gesto, ai corpi – con e senza maschere – a una parola-suono scarna ed essenziale. La pièce si ispira al mito di Filemone e Bauci di Ovidio, per esplorare la metamorfosi come segno del tempo, sguardo sul mondo, vitale necessità e dinamica scenica. E lo fa raccontando con un linguaggio originale una storia semplice e comune, per cogliere il Mito nella nostra quotidianità.
Dal 9 al 13 marzo
di e con Cecilia Campani, Giovanni Longhin, Andrea Panigatti, Sandro Pivotti, Maria Vittoria Scarlattei, Matteo Vitanza
dramaturg Giulia Tollis – maschere e costumi Ilaria Ariemme – scenografia Anna Maddalena Cingi – disegno luci Paolo Casati – cura del suono Luca De Marinis – tecnico audio-luci Alice Colla – assistente alla regia Daniele Cavone Felicioni – organizzatrice
Camilla Galloni – produzione Teatro Franco Parenti e Teatro dei Gordi

Share This Story, Choose Your Platform!