Domande e risposte

Chiarimenti opportuni


Il progetto Alzheimer Domande e risposte Chiedere il contributo Riscuotere Servizi del progetto Alzheimer I partners Archivio Contatti
Cos'è la demenza Perché il Progetto è soltanto per ammalati gravi?Perché il Progetto è soltanto per ammalati gravi? Cosa si intende per famiglia povera? Perché si chiede anche l’ISEE dei figli non conviventi? Perché il lavoro del badante non può essere inferiore a 30 ore settimanali? Perché si chiede il riconoscimento dell’invalidità civile? Qual è il contratto di lavoro del badante? Come si calcola il contributo? Il rinnovo annuale del contributo è automatico?

L’ammontare del contributo è pari al salario minimo sindacale previsto dal contratto di lavoro, in relazione alle ore lavorate ogni settimana e in ragione d’anno solare, o in proporzione per periodi minori. Viene detratto l’importo dei titoli sociali e dell’assegno di accompagnamento, se goduti, e sono aggiunti gli oneri previdenziali e contributivi di legge, sia quelli a carico del datore di lavoro che quelli a carico del dipendente, ed anche quanto è dovuto per il lavoro straordinario autorizzato dal Progetto e per la tredicesima. Inoltre, la Fondazione accantona quanto maturato per il trattamento di fine rapporto, che è in parte disponibile in anticipo su richiesta del dipendente.